BLOG&STORIES DAL MONDO VET

Rimanere aggiornati è una sfida!

Per i veterinari rimanere aggiornati oggi è una sfida sempre più difficile. Per questo arricchiamo costantemente il nostro blog con contenuti originali e riduzioni e traduzioni di articoli scientifici, mettendo a disposizione le più recenti acquisizioni, condividendo riflessioni e punti di vista.

Per non perdere le ultime novità iscriviti alla newsletter e se ci sono argomenti di cui vorresti ci occupassimo o approfondissimo scrivici un messaggio! E se ti va di metterti in gioco ed entrare a far parte della redazione contattaci tramite la pagina  Lavora con noi.

Cavia peruviana
È stato da poco reso noto il rapporto Assalco del 2020. Si tratta del report annuale dell’Associazione Nazionale Imprese per l’Alimentazione e la Cura degli Animali da Compagnia in associazione con Zoomark International. Una vera e propria istantanea del rapporto tra gli italiani e gli animali con cui vivono, in particolare in relazione all’alimentazione e
I trigliceridi a media catena (MCT) sembrano avere un impatto positivo sull'epilessia idiopatica nel cane, secondo un nuovo studio del 2020.
L'utilizzo delle famiglie omeopatiche può essere di grande aiuto anche e soprattutto in Medicina Veterinaria, dove, a volte, fare omeopatia unicista è davvero una sfida.

Cosa è la PNEI?

” La PNEI (Psico-Neuro-Endocrino-Immunologia ) è una disciplina che studia le relazioni bidirezionali tra psiche e sistemi biologici e che riunisce, all’interno di un unico modello, le conoscenze acquisite a partire dagli anni Trenta del 20° sec., in campo di endocrinologia, immunologia e neuroscienze” questo scrive la dr.ssa Marta Batti, Medico Veterinario esperto in omeopatia
La formazione continua in medicina è un obbligo per tutti i professionisti della salute, ma, ci si può formare solo a distanza?

Il cane adolescente

il cane adolescente
Uno studio approfondisce la tappa dell'adolescenza nel cane.
Beagle che corre
L’emergenza coronavirus ha messo a dura prova le nostre vite Ci ha limitato lo spazio, la libertà, ci ha impedito di vedere le persone care e di fare attività, ma soprattutto ci ha obbligato a condividere i nostri luoghi, prima fruiti solo a fine giornata, o comunque in maniera ridotta, 24 ore su 24. Il nostro
Coniglio bianco
Il coniglio, un animale sempre più amato. Il coniglio da alcuni anni sta scalando un saltello dopo l’altro la classifica degli animali più presenti nelle nostre case. Sta diventando a giusta ragione un “coinquilino” amatissimo. Sempre più persone stanno scoprendo la meraviglia di un animale da cui proprio non ci aspettavamo molte cose. La capacità di relazione,
Quante volte abbiamo desiderato un farmaco antidolorifico e antinfiammatorio con scarsi effetti collaterali? La cannabis, se ben utilizzata, può essere davvero utile nella pratica clinica dei piccoli animali. Spesso però il clinico rinuncia ad utilizzarla perché meno conosciuta, perché non sa esattamente a che dosi utilizzarla o ha timore di impiegarla male. Abbiamo intervistato a questo proposito la dr.ssa Elena Battaglia, Medico Veterinario libero professionista, che da diversi anni usa la cannabis e i suoi estratti con frequenza per i suoi pazienti.
All’interno del nostro tratto gastroenterico, ciascuno di noi, bipede o quadrupede, si porta a spasso alcuni miliardi di cellule, chiamate complessivamente microbioma intestinale, in grado di regolare nel suo complesso salute e malattia nostra, così come di cane e gatto. Quanti di noi pensano di essere da soli in questa vita quindi, non sanno forse dell’intero Universo che ci portiamo dentro, ogni giorno! E questo vale non solo in senso spirituale e non solo per noi esseri umani, ma anche per cani, gatti e tutti gli altri animali.

Something is wrong.
Instagram token error.
TORNA SU